«

»

feb 16

Print this Articolo

Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?

Gesù stese la mano sui Suoi discepoli e disse: ecco mia madre, e i miei fratelli !….Poichè chiunque avrà fatto la volontà del Padre Mio che è nei cieli, esso mi è fratello, sorella e madre.

Fratello, sorella e madre, sono consanguinei di una persona e pertanto fanno parte della stessa famigia.Per essere fratelli e sorelle è necessario avere lo stesso padre e i figli portano il patrimonio genetico dei loro genitori e sono veramente fratelli e sorelle.

Gal. 4:22-31 Paolo afferma che siamo figli della promessa, e che nostra madre è la Gerusalemme Celeste.

Ebrei 12:22-23 La Gerusalemme celeste è la festante assemblea delle miriadi degli angeli e alla Chiesa dei primogeniti che sono scritti nei cieli.

I nostri fratelli e le nostre sorelle non sono coloro che hanno un credo simile al nostro, che frequentano la nostra comunità, che hanno la nostra dottrina, non sono quelli, ma sono quelli che fanno la volontà del loro Padre celeste e che fanno parte della Chiesa dei primogeniti che sono scritti nei cieli e non in un registro di chiesa.

Sono coloro hanno il Sangue di Cristo nella loro vita, e che per il sacrificio di Cristo hanno vita eterna, soltanto loro sono eredi di Dio e coeredi di Cristo, sono coloro che fanno la volontà del Padre e solo sono veri fratelli e sorelle.

Rom. 8:9 Or voi non siete nella carne ma nello Spirito, se pur lo Spirito di Dio abita in voi; ma se uno non ha lo Spirito di Cristo, egli non è di lui. Romani 8: 14 Poichè tutti quelli che sono condotti dallo Spirito di Dio, sono figli di Dio.

Galati 5:8 Ma se siete condotti dallo Spirito, non siete sotto la legge.Se noi siamo condotti dallo Spirito di Dio, siamo figli di Dio e pertanto Egli è nostro Padre; certamente lo Spirito Santo di Dio nostro Padre, ci conduce a fare la Sua volontà e saremo fratelli e sorelle di coloro che fanno la volontà del Padre celeste, così come ha attestato il Signore Gesù.

Tutti gli esseri umani della terra sono creature di Dio, ma non tutti sono figli di Dio e non tutti sono scritti nel libro della vita. Ovviamente dobbiamo amare e rispettare tutte le creature di Dio, e solo così ameremo il Creatore che è Padre solo dei Suoi figli.

2 Tim. 2:19 ma pure il solido fondamento di Dio rimane fermo, portando questo sigillo: ” il Signore conosce quelli che sono Suoi”, e rittragasi dall’iniquità chiunque nomina il Nome del Signore.

I figli di Dio hanno certezza di esserlo

Rom.8:16 Lo Spirito stesso attesta insieme col nostro spirito, che siamo figli di Dio.

Se lo Spirito ci attesta che siamo figli di Dio, non curiamoci delle scomuniche degli uomini, ma curiamoci di conoscere la volontà del Padre Nostro Celeste e di osservarla, insieme a coloro che sono condotti dallo Spirito Santo.Il Signore ci chiama ad intendere ciò che lo Spirito dice alla Sua Chiesa dei primogeniti conformi al Promogenito Figlio di Dio. Io so per certo e per grazia di Dio di fare parte della Chiesa dei primogeniti, non sono un presuntuoso, ma lo Spirito Santo lo ha attestato al mio spirito, e pertanto posso chiamare ed invocare il Padre di Gesù, il mio ed il nostro insieme a coloro che si identificano con Cristo.Chi sono i miei fratelli? le mie sorelle?…a quale chiesa debbo appartenere?…Il Padre Nostro Celeste apra gli occhi nostri e metta del continuo il Suo collirio.

NON CHI DICE: SIGNORE..SIGNORE E’ NOSTRO FRATELLO IN CRISTO !.. MA CHI FA LA VOLONTA’ DEL PADRE NOSTRO.

Pace a tutti i miei fratelli in Cristo.

Permanent link to this article: http://www.sanadottrina.it/wps/chi-e-mia-madre-e-chi-sono-i-miei-fratelli/