Mag 09

IL VERO DISCEPOLO

cristiano-morteIL DISCEPOLO…..
 
CON MOLTA SUPERFICIALITA’ POSSIAMO CREDERE DI ESSERE DISCEPOLI DI CRISTO…O ADDIRITTURA MINISTRI….
 
MOLTI SI FANNO IL BIGLIETTO DA VISITA PER ATTESTARLO, ALCUNI LO ATTESTANO ANCHE SUI SOCIAL…..PASTORE TIZIO…DOTTORE CAIO….PROFETA SEMPRONIO….
MINISTRI DI CRISTO O DEL ………MONIO.
 
FORSE NON HANNO CAPITO CHE SOLO SE SI E’ DISCEPOLI, SI POTREBBE ESSERE MINISTRI…..
 
NON TUTTI I DISCEPOLI SONO MINISTRI….
MA TUTTI I MINISTRI DEBBONO ESSERE DISCEPOLI.
 
NON TUTTE LE PECORE SONO PASTORI….
MA TUTTI I PASTORI DEBBONO ESSERE PECORE….
 
QUALE CARATTERISTICA DEVE AVERE IL DISCEPOLO???
 
Matteo 10:25
Basta al discepolo di essere come il suo maestro e al servo come il suo padrone. Se hanno chiamato il padrone di casa Beelzebub, quanto più chiameranno così quelli di casa sua!
 
IL DISCEPOLO DEVE ESSERE COME IL SUO MAESTRO….
ED IL SERVO COME AL SUO SIGNORE….
 
SE NON HANNO QUESTE CARATTERISTICHE, POSSONO ESSERE SERVI DEL SIGNORE E SUOI MINISTRI???
 
Luca 14:33
Così dunque, ognuno di voi che non rinunzia a tutto ciò che ha, non può essere mio discepolo.
 
CHI NON RINUNCIA A SE STESSO…PUO’ ESSERE DISCEPOLO??
 
LUCA 14: Il vero discepolo; la previdenza
25 Or grandi folle andavano a lui, ed egli si rivolse loro e disse: 26 «Se uno viene a me e non odia suo padre e sua madre, moglie e figli, fratelli e sorelle e perfino la sua propria vita, non può essere mio discepolo. 27 E chiunque non porta la sua croce e mi segue, non può essere mio discepolo. 28 Chi di voi infatti, volendo edificare una torre, non si siede prima a calcolarne il costo, per vedere se ha abbastanza per portarla a termine? 29 Che talora, avendo posto il fondamento e non potendola finire, tutti coloro che la vedono non comincino a beffarsi di lui, 30 dicendo: “Quest’uomo ha cominciato a costruire e non è stato capace di terminare”. 31 Ovvero quale re, andando a far guerra contro un altro re, non si siede prima a determinare se può con diecimila affrontare colui che gli viene contro con ventimila? 32 Se no, mentre quello è ancora lontano, gli manda un’ambasciata per trattar la pace. 33 Così dunque, ognuno di voi che non rinunzia a tutto ciò che ha, non può essere mio discepolo. 34 Il sale è buono, ma se il sale diviene insipido, con che cosa gli si renderà il sapore? 35 Esso non serve né per la terra, né per il concime, ma è gettato via. Chi ha orecchi da udire oda».
 
COLORO CHE HANNO QUESTE CARATTERISTICHE SONO DISCEPOLI….TRA COSTORO IL SIGNORE COSTITUISCE I SUOI MINISTRI PER IL PERFEZIONAMENTO DEI SANTI……
 
TUTTI COLORO CHE NON HANNO QUESTE CARATTERISTICHE NON SONO DISCEPOLI E PERTANTO NON POSSONO ESSEREM MINISTRI….NON LI SEGUITE, SONO SOLO IMPOSTORI CHE SI FANNO CHIAMARE E SI FREGIANO DI UN MINISTERIO CHE NON HANNO E VOI LI CHIAMATE E REPUTATE PASTORI E MENTENDO LI REPUTATE MINISTRI CHE NON SONO MAI STATI DISCEPOLI E CHE HANNO SEGUITO ALTRI IMPOSTORI COME LORO…….
 
I DISCEPOLI SEGUONO IL MAESTRO E CON IL LORO CAMMINO VI INSEGNANO A SEGUIRE IL SOMMO PASTORE CHE LI HA COSTITUITI A PASTURARVI CON IL CIBO CHE RICEVONO DALLA BOCCA DEL SIGNORE…..
 
BABILONIA STA CROLLANDO E CON ESSA GLI IMPOSTORI…
LE PIAGHE LE STANNO RICEVENDO ANCHE COLORO CHE NON ESCONO DA BABILONIA E ONORANO I SACERDOTI DI BAAL RICONOSCENDOLI COME MINISTRI DI DIO..
 
SOTTOMETTETEVI AI VOSTRI CONDUTTORI…CONDOTTI DAL SIGNORE E DA LUI COSTITUITI A PASTURARVI ATTRAVERSO I POTENTI MINISTERI DATI DAL SIGNORE GESU’ PER IL PERFEZIONAMENTO DEI SANTI E NON PER VIVERE SULLE SPALLE DEL POPOLO CON 8X1000 DECIME ED OFFERTE ED INGANNARE LE ANIME CHE SI LASCIANO SEDURRE E CONDURRE DA LOPRO NELLE LORO FOSSE….
 
IL SIGNORE MI DICE DI AVVISARVI….L’HO FATTO E LO FACCIO..
SIETE VOI CHE VI DOVETE SALVARE DA QUESTA PERVERSA GENERAZIONE ED USCIRE DA BABILONIA…CASO CONTRARIO SUBIRETE LE PIAGHE CHE IL SIGNORE MANDA SU DI ESSA…
 
Apocalisse 18:4
 
Poi udii un’altra voce dal cielo, che diceva: Uscite d’essa, o popol mio; acciocchè non siate partecipi de’ suoi peccati, e non riceviate delle sue piaghe.
 
NON ILLUDETEVI….IN BABILONIA NON RICEVERETE LIBERAZIONE E GUARIGIONE…..MA LE SUE STESSE PIAGHE…

I VERI DISCEPOLI HANNO RINUNCIATO A LORO STESSI….HANNO PRESO LA LORO CROCE E SEGUONO IL MAESTRO PER ESSERE CON LUI CROCIFISSI AL PECCATO E RINASCE IN NUOVE CREATURE…..
FRA COSTORO IL MAESTRO COSTITUISCE I SUOI MINISTRI….

LO SPIRITO SANTO MI ATTESTA QUESTO E MI DICE: GRIDA…NON TACERE E NON TEMERE L’IMPOSTORE….MA TEMI ED UBBIDISCI AL BUON PASTORE…

Permalink link a questo articolo: http://www.sanadottrina.it/wps/il-vero-discepolo/